Corsi di formazione in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (D.Lgs. 81/2008)

Datori di lavoro con funzioni di RSPP (rischio basso, medio e alto)

Destinatari: Corsi che, ai sensi dell’art. 34 del D.Lgs. 81/2008, assumono direttamente il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. L’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 ha suddiviso la formazione in funzione di tre gradi di rischio (basso, medio e alto) in funzione dei codici ATECO.
Contenuti: programma del corso conforme ai requisiti previsti dall’art. 3 del D.M. 16 gennaio 1997.
Ore: 16 per settori della classe di rischio basso (commercianti, uffici, bar, ristoranti, etc..).
Ore: 32 per settori della classe di rischio medio (autotrasporti, autisti, pesca, agricoltura, etc..).
Ore: 48 per settori della classe di rischio alto (edilizia, Industria, etc..).

Addetto al Primo Soccorso nei luoghi di lavoro (aziende gruppi B e C)

Destinatari: gli addetti al pronto soccorso nei luoghi di lavoro (art. 45 D.Lgs. 81/2008).
Contenuti: programma del corso conforme ai requisiti previsti dal D.M. 15 luglio 2003, n. 388.
Ore: 12

Addetto al Primo Soccorso nei luoghi di lavoro (aziende gruppo A)

Destinatari: gli addetti al pronto soccorso nei luoghi di lavoro (art. 45 D.Lgs. 81/2008).
Contenuti: programma del corso conforme ai requisiti previsti dal D.M. 15 luglio 2003, n. 388.
Ore: 16

Addetto ai servizi Antincendio e alle Emergenze (attività a rischio Medio di incendio)

Destinatari: i lavoratori incaricati dell'attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze (art. 46 D.Lgs. 81/2008).
Contenuti: programma del corso conforme ai requisiti previsti dal D.M. 10 marzo 1998.
Ore: 8

Addetto ai servizi Antincendio e alle Emergenze (per attività a rischio Basso di incendio)

Destinatari: i lavoratori incaricati dell'attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze (art. 46 D.Lgs. 81/2008).
Contenuti: programma del corso conforme ai requisiti previsti dal D.M. 10 marzo 1998.
Ore: 4

Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)

Destinatari: i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (art. 37, c. 11 e art. 47 D.Lgs. 81/2008).
Contenuti: programma del corso conforme ai requisiti previsti dall’art. 37, c. 11 D.Lgs. 81/2008).
Ore: 32

Informazione e Formazione dei i Lavoratori (attività a rischio basso, medio e alto)

Destinatari: tutti i lavoratori così come previsto dagli artt. 36 e 37 D.Lgs. 81/2008. L’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 ha suddiviso la formazione in funzione di tre gradi di rischio (basso, medio e alto) in funzione dei codici ATECO.
Contenuti: programma del corso conforme ai requisiti previsti dagli artt. 36 e 37 del D.Lgs. 81/2008. nonché dall’art. 1 del D.M. 16 gennaio 1997.
Ore: 8 per settori della classe di rischio basso (commercianti, uffici, bar, ristoranti, etc..).
Ore: 12 per settori della classe di rischio medio (autotrasporti, autisti, pescatori, etc..).
Ore: 16 per settori della classe di rischio alto (edilizia, Industria, etc..).

Informazione e Formazione Addetti alla conduzione di Carrelli Elevatori

Destinatari: tutti i lavoratori addetti alla movimentazione meccanica dei carichi.
Contenuti: corso teorico - pratico volto a soddisfare gli adempimenti previsti dagli artt. 36, 37 e 73 del D.Lgs. 81/2008 (formazione adeguata e specifica in relazione alle attrezzature di lavoro che richiedono per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici).
Ore: 12/16

Informazione e Formazione Addetti alla conduzione di Gru a torre/mobile/per autocarro

Destinatari: tutti i lavoratori addetti alla movimentazione meccanica dei carichi con gru.
Contenuti: corso teorico - pratico volto a soddisfare gli adempimenti previsti dagli artt. 36, 37 e 73 del D.Lgs. 81/2008 (formazione adeguata e specifica in relazione alle attrezzature di lavoro che richiedono per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici).
Ore: 8/15

Addetto al montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi (PiMUS)

Destinatari: i lavoratori e preposti addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi (art. 136 D.Lgs. 81/2008).
Contenuti: programma del corso teorico - pratico conforme a quanto stabilito dall’Allegato XXI del D.Lgs. 81/2008.
Ore: 28 più prova di verifica finale

Informazione e formazione per addetti all’uso di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

Destinatari: tutti i lavoratori addetti all’utilizzo di piattaforme elevabili.
Contenuti: corso teorico - pratico volto a soddisfare gli adempimenti previsti dagli artt. 36, 37 e 73 del D.Lgs. 81/2008 (formazione adeguata e specifica in relazione alle attrezzature di lavoro che richiedono per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici).
Ore: 10

Informazione e formazione per addetti alla conduzione di trattori agricoli o forestali

Destinatari: tutti i lavoratori addetti alla conduzione di trattori agricoli o forestali.
Contenuti: corso teorico - pratico volto a soddisfare gli adempimenti previsti dagli artt. 36, 37 e 73 del D.Lgs. 81/2008 (formazione adeguata e specifica in relazione alle attrezzature di lavoro che richiedono per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici).
Ore: 8

Informazione e formazione per addetti alla conduzione di macchine per il movimento terra

Destinatari: tutti i lavoratori addetti alla conduzione di macchine per movimento terra.
Contenuti: corso teorico - pratico volto a soddisfare gli adempimenti previsti dagli artt. 36, 37 e 73 del D.Lgs. 81/2008 (formazione adeguata e specifica in relazione alle attrezzature di lavoro che richiedono per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici).
Ore: 10/16

Informazione e formazione per addetti alla movimentazione di carriponte

Destinatari: tutti i lavoratori addetti alla manovra di carroponte.
Contenuti: corso teorico - pratico volto a soddisfare gli adempimenti previsti dagli artt. 36, 37 e 73 del D.Lgs. 81/2008 (formazione adeguata e specifica in relazione alle attrezzature di lavoro che richiedono per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici).
Ore: 8

Informazione e formazione per addetti ai lavori elettrici (CEI 11-27 e D.Lgs 81) PES PAV e PEI

Destinatari: installatori e manutentori che svolgono lavori su impianti elettrici in tensione o fuori tensione fino a 1000 V in c.a. (sistemi di categoria I) o in prossimità di essi.
Contenuti: corso teorico-pratico valido ai sensi degli artt. 82 e 83 del D.Lgs. n. 81/2008 e conformi alla Norma CEI 11-27).
Ore: 16

Corso per lavoratori addetti ad operare in ambiente ATEX (Artt. 37, ex 294 bis – Tit. XII D.lgs. 81/08)

Destinatari: tutti i lavoratori che operano in ambienti potenzialmente esplosivi. Il Datore di Lavoro è obbligato a formare tutti i lavoratori in materia di prevenzione e protezione dei rischi derivanti da atmosfere esplosive. La formazione prevede concetti inerenti la classificazione delle zone di lavoro, i materiali e le condizioni che possono creare atmosfere esplosive, nonché le azioni di prevenzione da adottare a tal fine.
Ore: 8

Corso per lavoratori che operano in spazi confinati o sospetti di inquinamento (Artt.66 all. VI.3 D.Lgs. 81/08 - DPR 177-2011)

Destinatari: specifica informazione e formazione sui fattori di rischio relativi agli ambienti sospetti di inquinamento o confinati. L’obbligo è per tutto il personale, compreso il datore di lavoro, che debba svolgere attività lavorativa in tali ambienti. Tra le attività che devono effettuare tale formazione rientrano le aziende edili o di impiantistica che operano in spazi confinati, come tubi, cunicoli, sotterranei, cisterne, etc..
Ore: 16

Corso per Preposto/Addetto alla viabilità stradale/autostradale, posa/rimozione segnaletica di cantieri temporanei in presenza di traffico veicolare diurno e notturno, tecniche di intervento in sicurezza per situazioni di emergenza (art. 164 c. 1 D.Lgs. 81/08 – art. 3 Decreto Interministeriale 04/03/2013)

Destinatari: Tutti i lavoratori che operano in ambiente stradale e sono incaricati dell’installazione della segnaletica stradale provvisoria necessaria in caso di cantiere stradale o lo svolgimento di lavori su strada. Le aziende che hanno l’obbligo di addestrare e formare alcuni lavoratori che effettuano tale lavoro, possono essere aziende edili, soccorso stradale, di giardinaggio, etc..

Servizi di consulenza in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (D.Lgs. 81/2008)

Elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi (D.V.R.)

Il 31 dicembre 2008 è decorso il termine ultimo per la redazione, da parte di tutte le aziende, del Documento di Valutazione dei Rischi previsto dall’art. 17 del T.U. il cui oggetto è individuato dall’art. 28. La valutazione, che deve interessare tutti i rischi per la salute e la sicurezza, deve essere svolta in collaborazione con l’RSPP e con il MC previa consultazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). Il documento deve avere data certa (da conseguire con le modalità previste dalla disciplina civilistica). Occorre inoltre rielaborare la valutazione dei rischi e il DVR, aggiornando le misure di prevenzione: 1) in occasione di modifiche del processo produttivo o dell'organizzazione del lavoro significative ai fini della salute e della sicurezza dei lavoratori; 2) in relazione al grado di evoluzione della tecnica, della prevenzione e della protezione a seguito di infortuni significativi; 3) quando i risultati della sorveglianza sanitaria ne evidenzino la necessità. Inoltre il 31 maggio 2013 termina il periodo nel quale alcune tipologie di aziende potevano usufruire di un autocertificazione al posto della redazione di un DVR, adempimento adesso obbligatorio per ogni azienda che ha almeno un dipendente.

Valutazione di Rischi Specifici

In molti ambienti lavorativi esistono classi di lavoratori che sono esposte a rischi specifici che richiedono una riconosciuta capacità professionale, un’esperienza specifica, un’adeguata formazione e addestramento. Nel Documento di Valutazione dei Rischi occorre individuare in modo univoco tali figure o classi omogenee di lavoratori esposti a particolari rischi. L'individuazione di rischi specifici richiede la redazione di relazioni riguardanti ognuno di essi. In tali valutazioni dovranno essere riportate le informazioni inerenti la valutazione dei singoli rischi, la classe di lavoratori soggetti e i valori di esposizione determinati.
Tra queste relazioni relative alla valutazione di rischi specifici rientrano:

  • Valutazione del Rumore con fonometria
  • Valutazione delle Vibrazioni
  • Valutazione rischio ATEX
  • Valutazione delle Radiazioni Ionizzanti
  • Valutazione delle Radiazioni Ottiche
  • Valutazione delle Radiazioni Non Ionizzanti
  • Valutazione delle Polveri e dell'amianto
  • Valutazione delle Sostanze Chimiche
  • Valutazione delle Sostanze Biologiche
  • Valutazione Stress Lavoro-Correlato

Servizio di Assistenza T.U. Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (D.Lgs. 81/2008)

I clienti che usufruiscono del servizio di elaborazione del D.V.R. possono beneficiare, a condizioni vantaggiose, del servizio di assistenza comprendente n. due (2) sopralluoghi annuali presso l’unità produttiva realizzati dai nostri tecnici, che sulla base di check list di controllo/verifica, saranno in grado di verificare lo stato delle misure di prevenzione adottate e suggerire le correzioni nonché i piani di miglioramento delle stesse. Nel servizio sono incluse le eventuali variazioni (non sostanziali) al D.V.R. che si rendano necessarie in base alle risultanze dei sopralluoghi.

  • Safety Map e Piano di Emergenza
  • Piano Operativo di Sicurezza (P.O.S.)
  • Elaborazione Documento di Valutazione Rischio da Interferenze (D.U.V.R.I.)

Servizi Più Richiesti

SICUREZZA SUL LAVORO
85%
MEDICINA DEL LAVORO
70%
HACCP
90%
CORSO EX REC
75%

Indirizzi

Loc. Vivano c/o Centro Intermodale - Gaeta (LT)
Tel. 0771.1763170 – fax. 0771.1870317

Via Trieste, 112 – Limbiate (MB)
Tel. 02.92854090 – fax. 0771.1870317

Via delle Margherite, 63 – Aprilia (LT)
Tel. 06.94446020 – fax. 0771.1870317